Moduli fotovoltaici policristallini

Moduli fotovoltaici policristalliniLa scelta di acquistare dei moduli fotovoltaici policristallini, quando decidi di rinnovare la casa per renderla energeticamente più efficiente, può essere dettata in modo particolare dal fatto che questo tipo di cellule fotovoltaiche è contraddistinto da un costo inferiore, rispetto a quelle di tipo monocristallino, rendendone di fatto molto conveniente l’acquisto. Continua a leggere

Le centrali fotovoltaiche

centrali fotovoltaicheIn un’epoca contraddistinta dalle sempre più crescenti difficoltà nell’assicurare un approvvigionamento energetico stabile e, soprattutto, economicamente ed ecologicamente sostenibile, le centrali fotovoltaiche attirano sempre più l’attenzione dell’opinione pubblica, che vede in queste soluzioni tecnologiche un innovativo approccio alla soddisfazione del bisogno di energia. Continua a leggere

Serre fotovoltaiche

Serre fotovoltaicheNon sono poche le ragioni che nel corso degli ultimi anni stanno spingendo le aziende attive nel settore agricolo a dotarsi di serre fotovoltaiche, in parte per tentare di contrastare il costante incremento del prezzo energetico e, d’altro canto, per ottimizzare ancor di più l’uso e la gestione delle serre, per rendere la produzione agricola ancor più redditizia evitando i problemi del surriscaldamento.

In effetti, le serre vengono impiegate per permettere una coltivazione ottimale anche in condizioni climatiche avverse, tuttavia, le stesse non abbisognano in alcun modo di essere esposte in modo completo all’irraggiamento solare, motivo per il quale, l’installazione di moduli fotovoltaici è una scelta intelligente non solo dal punto di vista dell’ottenimento di energia gratuita e soprattutto rinnovabile.

Le serre fotovoltaiche, infatti, essendo dotate di un sistema di apertura ed inclinazione della superficie vetrata superiore, permettono di ottimizzare la produzione di energia, soprattutto se quest’ultima è orientata con un angolo di circa 23 gradi verso sud, con un risultato energetico che risulta essere veramente ottimale, con il raggiungimento dell’autonomia energetica e relativa rivendita del surplus.

Per la realizzazione di questa particolare forma di impianti fotovoltaici, del resto, sono erogati dei particolari contributi disponibili unicamente per serre all’interno delle quali vengono effettuate delle attività di coltivazione agricola o di floricoltura: questi incentivi si collocano per consistenza in una media tra quelli per edifici o per impianti di altra natura.

Le serre fotovoltaiche devono essere realizzate in muratura, legno o metallo, e l’altezza dal terreno per la posa dei moduli deve essere pari ad almeno due metri. D’altro canto, la superficie dei moduli fotovoltaici non deve superare la metà della copertura della serra. Non bisogna poi sottovalutare la necessità di mantenere uno spazio di 6 metri attorno al perimetro della serra per poter consentire una movimentazione sicura di merci e macchinari.